ATLETICA CORRIFERRARA ASD
Dal 1993…

Le origini…

Atletica Corriferrara Asd nasce nel 1993 da un idea di Giancarlo Corà. In quel periodo il fondatore della nostra Società era tesserato per una storica Società ferrarese, la Pizzeria Pippo e collaborava nell’organizzazione della gara sociale di questa Società denominata “Ferrara che Cammina” che negli anni ‘80 vedeva registrare ottimi risultati sia in termini numerici che di qualità dei partecipanti.

Ma agli inizi degli anni ‘90, il trend stava cambiando, gli appassionati al nostro sport subirono un forte calo e cambiarono anche la tipologia di Eventi, capaci di registrare grandi numeri e appeal. Fu così che l’idea di creare una Mezza Maratona Internazionale nella città di Ferrara prese forza ma non incontrando il consenso del suo gruppo sportivo, Corà decise di fondare una nuova Società denominata AA Corricammina e di mettere in calendario per il 1993 la 1^Corriferrara Half Marathon, una corsa tra le stelle!

I primi anni…

Ma i primi anni non furono facili…
Infatti, anche per via del carattere sanguigno di Corà, la crescita del nuovo gruppo andava a rilento e gli iscritti si potevano contare sulle dita delle mani, e per lo più erano rappresentati dalla famiglia di Corà, la moglie e Vice Presidente Silvana Furini, i figli Michela e Massimo e gli amici di famiglia…

In questa situazione, sommata al fatto della poca esperienza a livello organizzativo, fu davvero un’impresa realizzare la 1^ Corriferrara Half Marathon e non tutto andò per il verso giusto…
Ma la caparbietà del Presidente unita ad una innata bravura nel reperire risorse venne premiata e anno dopo anno, errore dopo errore, riuscì nell’intento di creare un Evento Internazionale risultando, verso il finire degli anni ’90, una delle Half Marathon più apprezzate sul territorio nazionale.

Gli anni 2000 da Corricammina a Corriferrara.
Se l’evento Corriferrara Half Marathon prese, anno dopo anno, una strada importante e un’identità ben definita, così non si può dire per l’Associazione Atletica Corricammina che all’inizio degli anni 2000 risultava ancora un gruppo piccolo e incapace di attirare atleti e collaboratori per gli eventi proposti.

La svolta arriva nel 2003, quando a poco più di 10 anni dalla sua fondazione l’Associazione Atletica Corricammina si unisce alla Associazione Decathlon di cui faceva parte l’atleta Nino Sarno, colui che diventerà una figura fondamentale per questa Società. Insieme a Nino arrivano un gruppo di ottimi atleti e si decide di dare al gruppo sportivo il nome dell’evento che rappresentava il vanto del Team “Corriferrara”, accantonando così il nome Corricammina.

Nasce quindi l’Atletica Corriferrara ASD.

Dal 2003 quindi, ci si trova con un nuovo nome e finalmente con un gruppo forte, capace di ottenere ottimi risultati e visibilità nelle gare locali e nazionali e capace anche di creare un ottimo team organizzativo negli Eventi gestiti dalla Società.

Oltre alla Half Marathon nei primi anni 2000 la Corriferrara organizzava anche la CorriRovigo presso il Centro Commerciale La Fattoria di Rovigo e la Guarda Veneta in Corsa… Si decise però di concentrare le risorse su Ferrara, abbandonare i progetti veneti e creare un secondo appuntamento importante per la città Estense. Nacque così nel 2007 una gara di 10km con percorso interamente sulle mura, (Su e Zo par le Mura) il progetto si trasforma nell’anno successivo nella Diecimiglia Città di Ferrara, gara bellissima capace di entrare nei cuori di tutti gli amanti del running e di essere conosciuta e apprezzata a livello nazionale.

Gli anni ‘10… Arriva la Ferrara Marathon

Verso la fine del primo decennio del secolo però il gruppo Corriferrara iniziò a perdere qualche pezzo e si fece fatica ad attuare un buon ricambio generazionale.
A questo punto, un evento cambia drasticamente la storia dell’Atletica Corriferrara…

Infatti il 2010 rappresenta un anno triste per il podismo ferrarese in quanto il primo, dopo molto tempo, senza una maratona cittadina. Il GP Vigaranese, dopo l’edizione 2009 decise di gettare la spugna e dopo svariate riunioni e tante discussioni Giancarlo Corà decise di realizzare quello che era il sogno della sua vita e prendere in mano, in prima persona, l’organizzazione della Ferrara Marathon per l’anno 2011.

Dalla Ferrara Marathon alla crescita del Gruppo…

Una decisione non facile e che non tutti in Società presero con entusiasmo per via del duro lavoro organizzativo, del budget estremamente ridotto, ma soprattutto per la mancanza di volontari, necessari all’interno della Società, per realizzare un Evento di tale portata.
Ancora una volta però la tenacia e la “sana pazzia” di Corà ebbero la meglio e l’Evento vide la luce con tanta fatica da parte dello staff organizzativo e non pochi problemi…
Si decise così che se si voleva continuare ad organizzare un Evento di tale portata, il Gruppo Sportivo doveva crescere in maniera esponenziale, per poter avere la forza organizzativa necessaria per coprire al meglio tutti i servizi che una Maratona richiede.

Proprio in quel periodo si riavvicinò alle gare podistiche il figlio di Giancarlo, Massimo Corà. Si decise così di sfruttare la sua energia e le sue nuove idee per provare a costruire, insieme a Nino Sarno, un grande gruppo sportivo.
L’inizio non fu semplice, infatti del team che aveva fatto così bene una decina di anni prima, rimaneva ormai molto poco e i tesserati attivi erano un numero esiguo…
Era difficile quindi invogliare nuovi atleti a iscriversi anche perchè la nuova politica societaria vietava la “caccia” agli atleti provenienti da altre Società ma si limitava a cercare questi tra le persone non tesserate…
Fu difficile, ci volle circa un anno per far partire la ruota, ma una volta che questa inziò a girare fu impossibile fermarla… Nel 2013 si contavano già circa 70 tesserati, nel 2014 si superarono i 150…

2014… Ci lascia Giancarlo Corà

Il 2014 vede finalmente un grande gruppo sportivo all’opera per realizzare un grande Evento… E i risultati si vedono…. Infatti l’Edizione 2014 della Ferrara Marathon risulta sicuramente la migliore mai organizzata fino a quel momento, e gran parte del merito è del gruppo Corriferrara!
Anche sui campi di gara i ragazzi vestiti in blu iniziano a farsi notare e risultano quasi ogni domenica tra i più numerosi nelle gare provinciali oltre che presenti in manifestazioni in tutta Italia!

Quando tutto sembra andare per il meglio, arriva la notizia che lascia tutti senza fiato… Improvvisamente ci lascia il Presidente…Il 7 Agosto 2014 Giancarlo Corà esce per la sua corsetta e non fa più ritorno… Ci lascia così, colui che dal nulla ha dato vita e anima per oltre 20 anni alla Corriferrara…

Ci lascia vedendo realizzati, finalmente come si deve, i suoi più grandi sogni…
Adesso il futuro è tutto da scrivere e pieno di incognite…

Dal 2014 ad oggi…

Ripartire dopo una tale perdita, non è stato semplice né scontato, ma grazie all’aiuto di tutti, dai tesserati alla famiglia Corà, in primis Silvana Furini la storica Vice Presidentessa e moglie di Giancarlo, si è deciso di proseguire con tutte le attività in programma… Diecimilgia e Maratona si continueranno a fare!

La palla passa a Massimo Corà che coadiuvato da Nino Sarno, Erica Cavalieri, e gli altri ragazzi della dirigenza diventa il nuovo Presidente dell’Atletica Corriferrara.
Questa terribile perdita, riuscì a consolidare ancora di più lo spirito e l’unione del gruppo che negli anni successivi continuò a crescere e battere record su record, sia di presenze agli eventi sia di tesserati nel Gruppo Sportivo, facendo nascere un nuovo evento e arrivando al 2020 a sfondare il muro dei 600 tesserati diventando uno dei gruppi più importanti del panorama nazionale!

2017: Anno di grandi novità: Runner’s School, Bike Team, Mesola Castle Trail

Nel 2017, grazie ad un’intuizione di Massimo Corà con l’appoggio di Nino Sarno e Andrea De Vivo, vede la luce Runner’s School, un progetto nato con l’intento di avvicinare le persone sedentarie al mondo del running.
Un progetto nato quasi per gioco e che vede ora Atletica Corriferrara gestire con i propri istruttori ben 8 scuole tra la provincia di Ferrara, Venezia e Ravenna per oltre 350 allievi!
Oltre al running poi si sono avviati corsi anche per la camminata sportiva e la Mountain Bike!
Una realtà davvero bellissima e importante che da ulteriore prestigio alla nostra Società!

Sempre il 2017 vede la nascita di un altro importantissimo progetto per la nostra Società.

Grazie ad un’idea di Luca Mondin vede la luce infatti il Corriferrara Bike Team, il ramo legato al ciclismo della nostra Società. Il Bike Team nasce per portare quello che è lo spirito che contraddistingue la Società Corriferrara anche nel mondo del ciclismo e per aiutare tutti quei podisti che si dilettano anche sulle 2 ruote a entrare con il piede giusto nel mondo della bici.
Oggi il Corriferrara Bike Team, con oltre 50 tesserati rappresenta una delle realtà più importanti del mondo ciclistico provinciale, in particolar modo del segmento Mountain Bike, con un gruppo molto affiatato e una scuola in grande crescita e con grandi progetti futuri in mano ai nostri tecnici!

La terza grande novità del 2017 è la nascita, grazie ad un’idea di Marco Avanzi del Mesola Castle Trail, manifestazione immersa nella natura dei boschi e delle pinete di Mesola che vede la Corriferrara dapprima in supporto al GS locale dei Porcospini poi nel 2018 impregnata in prima battuta nell’organizzazione dell’Evento.

L’Atletica Corriferrara oggi

Oggi quindi Atletica Corriferrara è una Società con oltre 600 tesserati tra running e ciclismo, che organizza un evento internazionale capace di richiamare oltre 4000 atleti coma la Ferrara Marathon, e altri eventi importanti a livello nazionale e locale come la Diecimiglia Città di Ferrara e il Mesola Castle Trail.

E’ una Società che grazie alla collaborazione con Runner’s School Italia gestisce corsi di avviamento e consolidamento al running, mtb e camminata sportiva sia per adulti che per bambini con oltre 350 allievi iscritti.
Atletica Corriferrara è una Società in continuo movimento che, dopo questo terribile 2020 che ha visto fermarsi l’attività agonistica e l’organizzazione dei suoi storici eventi, vuole ripartire il prima possibile appena l’emergenza Covid lo permetterà! E per farlo avrà bisogno più che mai dell’appoggio dei suoi tesserati!

Ancora una volta…

Alcune copertine dei Magazine:
“ferrara che cammina” e “Corriferrara” usciti
in questi anni, dal 1979 ad oggi!

Giancarlo Corà

Fondatore e Presidente della Associazione Sportiva Dilettantistica Corriferrara.